Tipologie di siti web, differenza fra varie siti web

Capire le varie tipologie di sti web permetterà di fare la scelta giusta per ogni progetto che state facendo. Se il mio sito web sara piccolo sito di rappresentanza e un dato se invece il mio sito dovrebbe essere un negozio online e un'altra pianeta . E quindi anche gli strumenti utilizzati nel primo e nel secondo caso sono molto diversi.

 In questo articolo vediamo i 4 tipologie di siti web

1.Semplice sito HTML

Una seria di pagine html collegati tra di loro, che vengono creati da un template grafico( da un disegno). Questi siti vengono usati come siti di rappresentanza o statici e anche nelle fasi iniziali del apprendimento nella costruzione siti web, per capire i principi di realizzazione di un sito e loro successivo collocazione su un hosting.

2. Siti realizzati su PHP +MSQL e creati per un progetto concreto

Siti, creati con aiuto del linguaggio del server PHP e con sistemi di gestione di data basi MSQL. Informazione in questi siti viene collocata in data basi, e le pagine finiscono con .php( anche se potrebbe essere nascosto questo php ). Di solito per questo tipo di siti viene creato panello di amministrazione, da dove e possibile aggiungere o cambiare il contenuto delle pagine, e dalla parte visiva al cliente viene mostrato solo quello che lui richiede. Creazione di tale sito –e un lavoro entusiasmante e creativo. Nel finale si ottiene un sito fatto su vostre richieste fino all’ultimo bullone, ciò significa che in qualsiasi momento possiamo aggiungere un qualsiasi aspetto funzionale e correggere degli errori. Tecnologie PHP +MSQL – e un’ampia pagina d’informazioni da imparare che riguarda web, e che potete imparare solo dopo aver imparato HTML e CSS

3. Siti creati con aiuto di varie CMS(Content Management System) (Drupal, Joomla, Wordpress, PHPBB e altre)

Sul server vengono caricati tutti i fail della CMS scelta, si fa partire installazione – ed ecco il sito e pronto! Rimane solo di trovare un templat che vi piace e collegare al vostro sito varie plugin. E il modo più amato di vari creatori di sti web. A giorno d oggi maggiormente sono diffusi CMS come Joomla e Wordpress. E una soluzione veloce bella e semplice. Non ce bisogno di trasformare un disegno in un codice html. In internet ci sono migliaia di varie templat e plugin già pronti per essere inseriti sul vostro sito. Da voi si richiede solo di fare modifiche nel template e piccole correzioni del sistema.

4. Siti creati in vari costruttori gratuiti (Wix.it, jola.com, webnode.it e altri)

Sono utili a chi ha bisogno di un sito temporaneo oppure per fare delle prove e divertirsi.

Letto 983 volte