Produttività del webmaster. 10 regole da seguire.

Il risultato ecco cosa interessa un uomo quando sta facendo qualcosa. C'e sempre voglia di fare qualcosa nei migliori dei modi, impiegando nello stesso tempo il meno sforzo possibile. Questo articolo parla proprio su come sviluppatore web puo ottenere i migliori risultati con minori sforzi.

1. Utilizzare i Framework pronti

 Framework sono :

Tutti gli elementi che ho citato sopra vi farànno  risparmiare un saco di tempo per sviluppare e migliorare il vostro lavoro.

Ci sono molti altri tipi di elementi che è possibile utilizzare durante il lavoro :

  1. Applicazioni web complete (come Ruby e Rails e CakePHP); o framework JavaScript come jQuery, MooTools, e molti altri;
  2. Se avete bisogno il più rapidamente possibile creare un buon template della paggina è sempre possibile utilizzare un framework di CSS (ad esempio Toast) o layout finiti come il 960 Grid System.
  3. Se è necessario creare e implementare un sistema di gestione dei contenuti in modo rapido, ci possono aiuterà framework specializzati come Drupal;
  4. Ci sono anche framework per applicazioni del web mobili;

Ma attenzione, framework pronti contengono una grande quantità di caratteristiche che probabilmente non sarano necessarie. Che tipo di problemi possono creare? Possono rallentare il caricamento del sito, e le sue prestazioni. A questo punto sorge la domanda cosa per noi è piu importante: i vantaggi dall'utilizzo di tali framework o i possibili rallentamenti nel lavoro del vostro sito.

Comunque per i principianti è sempre meglio utilizzare framework gia pronti tipo Bootstrap per migliorare le proprie competenze e il sito setsso .

2. Creare una libreria di frammenti di codice(snippet)

(argumento è trattato anche nel corso CSS base 44 lezioni)

Non reinventare la ruota! Prendi e migliorare ciò che già esiste. Costruisci la tua collezione di codici che ti piace e che puoi usare molto spesso, facendo in modo che questi codici sono ben strutturati e scritti.

Naturalmente, è possibile mantenere i vecchi file di testo con i codici sul disco rigido del computer. Ma c'è una tecnologia più avanzata: un editor di codice, che consente di memorizzare i vostri frammenti di codice (snippet) prefferiti. Ad esempio, in Notepad + + c'e un plug-in speciale, che si chiama SnippetPlus; nel Dreamweaver c'e un pannello di snippet , che consente di utilizzare "pre-confezionati" frammenti di codice già pronti.

Un'altra opzione che abbiamo e di usare strumenti come Snippet o Snipplr. Hahho una caratteristica notevole: con esso è possibile creare un deposito personale per frammenti di codice per un migliore controllo su di esso. Scoprimo che con questi strumenti indicati sopra si può tornare a versioni precedenti del codice (prima che abbiamo introdotto delle modifiche), per vedere da dove si è partiti.

Prima di scegliere lo strumento più conveniente per la conservazione di frammenti di codice, assicurarsi che lo strumento ha:

  1. Ricerca rapida
  2. Struttura gerarchica per organizzare frammenti di codice, per categoria;
  3. Evidenziazione della sintassi per migliorare la leggibilità;
  4. Integrazione con editore di codice sorgente, in particolare con l'editore, che state usando ogni giorno per ridurre il passaggio tra le applicazioni;

Non dimenticare di controllare regolarmente, migliorare e aggiornare i frammenti esistenti.

3. Utilizzare gli strumenti giusti

Assicurarsi che si sa esattamente:

  1. cosa si deve usare per lavoro che state facendo;
  2. e se lo state usando in maniera corretta;

Per esempio, se siete impegnati direttamente nello sviluppò del design del sito, allora probabilmente avete bisogno di Photoshop e Illustrator. Se si lavora nello sviluppo del codice allora i vostri strumenti - applicazioni per il web developer. E puoi, non dimenticare che gli software sono divisi in due gruppi: per professionisti e dilettanti.

Basta ricordare, che lo strumento scelto dovrebbe aiutare a rendere i nostri piani il più rapidamente realizzabili.

4. Raccogliere le risorse e le esempi di elementi gratuiti

Avrete notato che su internet ci sono molti siti che offrono accesso e uso libero di loro risorse. Usateli e raccogliete una buona collezione di icone, PSD-modelli, immagini vettoriali, pulsanti, elementi UI, pennelli Photoshop, e altro.

5. Lavorare poco, ma efficiente

Lavorate  per lo sviluppo per 20-30 minuti, poi per un lungo tempo, passate a qualcos'altro, e infine, tornare al lavoro. In questo modo si cercherà sempre di vedere lo sviluppo da un punto di vista fresco, senza sovraccaricare il vostro cervello, piu stanche sarete meno idee avrete. Non lavorare su qualcosa per ore, ricordare che nel corso del tempo, diminuisce la produttività.

6. Rallentare

La cosa più importante nel paragrafo precedente e sapere quando fermarsi. E di vitale importanza dare al cervello un periodo di riposo. E 'meglio cambiare la situazione - andare fuori per prendere un puo d’ariai o (se siete a casa) andare a mangiare un panino in cucina. Basta regolamentare chiaramente lavoro e riposo e giocare dipende da persona a persona.

7. Non smettere di imparare

Non smettere di imparare, conoscere le ultime novità del settore, cercare anche di provare le cose completamente nuove, anche se si spendera un sacco di tempo. Poi alla fine si scopre che il tempo trascorso in auto-sviluppo in modo significativo rendera la vostra vita più facile, risparmierà più tempo e migliorera la qualità del vostro lavoro.

8. Non indovinare il futuro

Non pianificare ogni vostro minuto - credetemi, si perde più tempo sulla pianificazione stessa che per il lavoro a essa legato. Sì, forse ci deve avere qualche programma, ma tenete nella mente il fatto che si può cambiare.

9. Non correre prima della locomotiva

Sì, una pianificazione esagerata fa male, ma non avere un piano - ancora peggio. Prova a trovare una via di mezzo. Prima di iniziare a lavorare sul progetto scoprite in modo chiaro che cosa esattamente vogliono da voi. Quando si parla del sviluppo del sito, il cliente prima di tutto deve sapere:

  • Combinazione di colori del sito(potranno essere legati al marchio o ad azienda );
  • Il suo scopo(un sito cartolina di visita o qualcosa di piu);
  • Disponibilità di contenuti o in grado di fornire(come le fotto di prodotti per negozio on-line);
  • L'esistenza di eventuali sviluppi(magari cera gia un sito prima)

Nel complesso e sempre meglio definire tutti i dettagli con il cliente in fase di progettazione, in modo da non perdere tempo durante il proceso di creazione.

10. Non complicare

Forse fra tutti i suggerimenti questo e il più importante. Non complicare lavoro e quindi la vita. Non fare più del necessario e non tentare di fare troppo in breve tempo. Agire a seconda della situazione, ma cercare di trovare sempre una via di mezzo. Concedete al cliente tutto il tempo di cui avrà bisogno. Niente di più, niente di meno.

Non necessariamente fare tutto come scritto qui. E 'chiaro che le persone sono tutte diverse e ognuno lavora in modo suo. Basta tenere nella mente tutti questi suggerimenti e, sperare, che un giorno, da qualche parte tuttaviasaranno utili.

Letto 1593 volte